La Stanza Segreta – Di pelame, follicoli e gonne corte…è tempo di scrub collection!

scrub nero stanza segreta

Gli scrub al caffè (in busta!) spopolano negli ultimi anni, anche se devo ammettere che il più delle volte – quando ne leggo l’INCI – mi sembrano così facilmente replicabili in casa che francamente non spenderei neanche due euro per acquistarli.

Ma quello di Alma Briosa – che fa parte della linea Coffee’n Tea, fa eccezione, perchè è contenuto in una bellissima e grandissima arbanella in vetro e poi perchè ha dentro olio essenziale di zenzero – e lo zenzero, si sa, è buono, bello e bravo.

Si tratta di uno scrub a base di sale marino integrale, polvere di caffè nero e di tè nero, con proprietà drenanti e detox, a base oleosa: grazie all’olio di mandorle e quello di germe di grano la pelle resta infatti morbida e vellutata.

La profumazione mi piace da matti: dolce e speziata, con un pizzico di oriente dato dall’aroma di zenzero e vaniglia.

Non unge particolarmente, ma va comunque risciacquato con cura perchè il caffè tende a lasciare il suo alone marroncino sulla pelle.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO QUI

Lascia un commento